Annunci

  • Homepage
  • 2016: Anno di massimo rendimento per SYSTEMS SUNLIGHT
  • 2016: Anno di massimo rendimento per SYSTEMS SUNLIGHT

    21/03/2017

    L’anno è stato caratterizzato dal raggiungimento di una quota di mercato del 9% sul mercato globale delle batterie per trazione e dagli utili al lordo di interessi, imposte, svalutazioni e ammortamenti (EBITDA) di EUR 17,2 milioni
    Aumento del fatturato del 23,3%, da EUR 136,6 milioni nel 2015 a EUR 168,4 milioni nel 2016
    Aumento degli utili a lordo di interessi, imposte, svalutazioni e ammortamenti (EBITDA) del 28,9%, da EUR 13,4 milioni nel 2015 a EUR 17,2 milioni nel 2016 Quota di mercato del 9% sul mercato globale delle batterie per trazione Presenza in più di 100 paesi e un portafoglio ordini superiore del 60% nel 2016 rispetto al 2015 Secondo i risultati finanziari annunciati dall’Azienda, SYSTEMS SUNLIGHT, partner del Gruppo Olympia fondato da Panos Germanos, ha dimostrato un anno di prestazioni da record ottenendo un significativo aumento dei ricavi e della redditività. In particolare, nel corso del 2016, SYSTEMS SUNLIGHT ha registrato un aumento significativo del fatturato in quanto ha superato il livello inizialmente previsto. L’Azienda ha registrato vendite record di EUR 168,4 milioni rispetto a EUR 136,6 milioni nel 2015, registrando così un incremento del 23,3% Allo stesso tempo, l’EBITDA (utile a lordo di interessi, imposte, svalutazioni e ammortamenti) è aumentato notevolmente del 28,9%, da EUR 13,4 milioni nel 2015 a EUR 17,2 milioni nel 2016, con un utile a lordo delle imposte di EUR 5,3 milioni rispetto a EUR 1,9 milioni nell’anno precedente. Un significativo aumento dei risultati finanziari è stato raggiunto anche a livello consolidato per il Gruppo Sunlight. Nel 2016 le vendite sono state pari a EUR 154 milioni rispetto a EUR 133 milioni nel 2015 registrando così un aumento del 16%. A livello di gruppo, l’EBITDA si è attestato a EUR 17,2 milioni, con un incremento del 41% mentre il risultato a lordo delle imposte è stato di EUR 2,3 milioni rispetto alle perdite di EUR 2 milioni nel 2015. Nel 2016, la domanda per le batterie di SYSTEMS SUNLIGHT dai mercati internazionali è aumentata in modo significativo e, come risultato, il 2016 si è dimostrato un anno fondamentale. In termini di volume prodotto, SYSTEMS SUNLIGHT ha superato la soglia di 1,5 milioni di unità (celle della batteria) registrando così un aumento del 20,9%. L’Azienda ha anche rafforzato il suo orientamento all’esportazione su nuovi mercati più vasti come gli Stati Uniti, dopo il suo ingresso in Asia e in Africa negli anni precedenti. Allo stesso modo e per rispondere alle crescenti esigenze, l’Azienda ha effettuato notevoli investimenti in risorse umane assumendo 126 nuovi dipendenti, principalmente nell’impianto di produzione di Xanthi, in Grecia, portando quindi il numero totale di dipendenti (posizioni di lavoro diretto) a 746. Nel contempo, SUNLIGHT RECYCLING ha contribuito notevolmente al più ampio ecosistema del Gruppo, dato che solo durante il secondo anno di attività ha conseguito risultati positivi sul livello della redditività operativa ed è riuscita a produrre 15,6 mila tonnellate di piombo riciclato, registrando così un aumento del 130% rispetto al 2015. Questo livello di produzione copre il 61% del fabbisogno produttivo di SYSTEMS SUNLIGHT. Il Gruppo ha concluso l’anno con quote significativamente più elevate sul mercato globale dello stoccaggio di energia, esportando il 98% della propria produzione a più di 500 clienti in tutti i continenti al mondo. Nello specifico, i prodotti fabbricati nello stabilimento di Xanthi, in Grecia, vengono esportati in quasi tutti i paesi europei e in oltre 30 paesi in Asia, Medio Oriente e Africa mentre l’Azienda ha costantemente aumentato le quote di mercato in America, dove esporta prodotti in più di 10 paesi, dal Cile al Canada. L’Azienda ha anche collaborazioni in Oceania e in particolare in Australia e Nuova Caledonia. Con la maggior parte del volume di vendite derivante dalla produzione e distribuzione di batterie per trazione, che rappresentano il 66% del fatturato totale e grazie ai suoi prodotti particolarmente affidabili, SYSTEMS SUNLIGHT ha raggiunto una quota di mercato del 9% nello specifico mercato a livello globale. Inoltre, nel settore delle batterie a tecnologia avanzata, l’Azienda detiene una quota leader del mercato, dimostrando allo stesso tempo un tasso di successo del 70% nei bandi di gara a livello mondiale, coprendo grazie alla sua capacità di produzione 25 tipi diversi di sottomarini e con la capacità di produrre qualsiasi tipo di batteria per sottomarini. Per quanto riguarda le batterie di riserva di potenze che sono principalmente utilizzate nei settori delle telecomunicazioni e delle energie rinnovabili, SYSTEMS SUNLIGHT ha proceduto a stringere importanti cooperazioni in Bahrain, Finlandia e in altri mercati geografici. Infine, durante lo stesso periodo, ha ribadito la propria posizione numero 1 come distributore di batterie per consumatori per Toshiba, espandendo la propria cooperazione al mercato nigeriano. Commentando i risultati finanziari dell’anno 2016, il Presidente e Amministratore delegato di SUNLIGHT, il sig. V. Billis ha dichiarato quanto segue: «“Nonostante la recessione continua sul mercato greco, SYSTEMS SUNLIGHT è riuscita a registrare un altro anno di maggiore redditività, ponendo l’accento sulle esportazioni e sull’utilizzo della capacità di SUNLIGHT RECYCLING a Komotini, in Grecia, che come ecosistema di un’economia circolare, ha la capacità di dare un forte contributo a livello operativo ma anche a livello di sostenibilità rispetto al primo anno della sua piena operatività. Il nostro obiettivo è continuare a sviluppare, produrre e offrire batterie di elevata qualità sul mercato internazionale, creando valore per l’Azienda e il nostro Paese». SYSTEMS SUNLIGHT continua a crescere in modo dinamico e a costituire uno dei principali produttori di batterie al piombo in Europa, con investimenti continui nelle infrastrutture e nella ricerca e sviluppo. Allo stesso tempo, oltre ad aver fondato SUNLIGHT RECYCLING, che costituisce l’impianto più moderno in Europa, sia dal punto di vista tecnologico sia ambientale, l’Azienda offre – per la prima volta in Grecia – un approccio olistico nella gestione delle batterie al piombo. Attraverso la nuova unità, l’Azienda procede alla raccolta e aggregazione di batterie usate, al loro riciclaggio in conformità alle norme internazionali di qualità e infine all’utilizzo da parte di SYSTEMS SUNLIGHT dei materiali riciclati per la produzione di nuove batterie al piombo-acido in Grecia.